Quando incontro una nuova coppia di futuri sposi arriva sempre la fatica domanda “ma il lavoro dopo quanto lo consegni?”.

      Oggetto di lunghe disquisizioni, protagonisti di continui messaggi; i tempi di consegna sono la nota dolente e l’incubo per molti fotografi.

      Le fotografie di matrimonio sono desideratissime (giustamente) dagli sposi.

      Spesso a pochi giorni dal matrimonio e molti anche il giorno stesso avanzano la temuta domanda.

      Il tempo che intercorre tra il giorno del matrimonio e il momento in cui gli sposi riceveranno il loro lavoro è molto variabile.  Ad influire sono diversi fattori. Principalmente sono richiesti tempi tecnici per la selezione di più di 4000 file scattati e per la post-produzione. Inoltre ciò che va tenuto presente è che il fotografo di matrimoni lavora intensamente in determinati periodi dell’anno, come durante l’estate. In quel periodo fa più matrimoni, spesso le ore piccole, i pasti si riducono ad uno al giorno, suda tantissimo e fa ore ed ore di spostamenti in macchina. Insomma… le forze per mettersi davanti al computer a post-produrre un’infinità di foto si riducono drasticamente e il tempo libero è quasi pari a zero.

      Aggiungiamoci che chi come me si trova a fare tutto da sola, ha bisogno di tempo per consegnare il lavoro. Giustamente qualcuno potrebbe dirmi “perchè non ingaggi un aiutante?”. Questa scelta nasce dalla voglia di instaurare un rapporto diretto e di confidenza con gli sposi dall’inizio della nostra conoscenza con la firma del contratto, fino alla consegna del lavoro finito.

      Ma ecco, parliamo proprio del contratto. Firmato da ambo le parti, sposi e fotografo, ha una dicitura che indica gli esatti tempi di consegna, nonostante ciò quella domanda arriva sempre, a volte a titolo informativo, altre con molta insistenza.

      Ma state tranquilli, finita la stagione, ad ottobre, tutti i fotografi matrimonialisti spariranno dalla circolazione. Rinchiusi nei loro studi come topi in gabbia, passeranno ore ed ore davanti al computer in compagnia di Redbull e caffè a lavorare tanti matrimoni.

      Sappiate inoltre che non vogliamo essere scortesi quando vi diciamo che abbiamo indicato i tempi di consegna nel contratto, ma ci troviamo costretti a farlo perchè a volte è complicato anche rispondere solo ai vostri messaggi.

      Il lavoro arriverà nei tempi previsti e quando sarete comodamente sul divano a sfogliare il vostro album, capirete che è valsa la pena aspettare.

      SHARE
      COMMENTS