Wedding in Pietrarsa – Ugo and Roberta

      Napoli

      Getting married in a museum, among old train cars, takes you back in time.

      Wedding in Pietrarsa is the  most wonderful think you can ever plan.

      Walk among green velvet armchairs and still smell the smell of aged wood. For the occasion, the National Museum of Pietrarsa will be the perfect stage for the wedding of Ugo and Roberta.

      It is a journey through history that the spouses wanted to undertake together with their friends and relatives, but which for me began even earlier, already at the bride’s home.

      In the heart of Naples, with a salon that rivals a museum. Frescoed as far as the eye can see, surrounded by several rooms, also covered with paintings. A family of four women, united by a deep affection and an excited father from the first moment. Memory of a morning in which confusion reigned supreme, so much anxiety and emotion could be perceived; the sisters of the bride went to and fro, the mother prepared coffee and offered us sweets, the father was locked in his room to relax in the tranquility.

      But once in church the agitation turned into tears of joy and happiness.

      Ugo and Roberta finally, after more than 10 years of engagement, crown their dream of becoming a husband and wife.


      Sposarsi in un museo, tra vecchi vagoni del treno, ti porta indietro nel tempo.

      Cammini tra poltrone in velluto verde e senti ancora l’odore di legno invecchiato. D’oro allestito per l’occasione il Museo nazionale di Pietrarsa diventa il perfetto palcoscenico per il matrimonio di Ugo e Roberta.

      E’ un viaggio nella storia che gli sposi hanno voluto intraprendere insieme ai loro amici e parenti, ma che per me è iniziato ancor prima, già a casa della sposa.

      Nel cuore di Napoli, con un salone da fare invidia ad un museo. Affrescato a perdita d’occhio, circondato da diverse stanze, anch’esse ricoperte di dipinti. Una famiglia composta da quattro donne, unite da un profondo affetto e un papà emozionato sin dal primo istante. Ricordo di una mattinata in cui la confusione regnava sovrana, si percepiva tanta ansia ed emozione; le sorelle della sposa andavano avanti e indietro, la mamma preparava il caffè e ci offriva dolci, il papà era chiuso in camera sua a rilassarsi nella tranquillità.

      Ma una volta in chiesa l’agitazione si è trasformata in lacrime di gioia e felicità.

      Ugo e Roberta finalmente, dopo più di 10 anni di fidanzamento coronano il loro sogno di diventare marito e moglie.

       

      TEAM:

      Location: Museo Nazionale di Pietrarsa

      Wedding Planner: Blin Eventi

      Catering: Festeggiando catering

      Vestito della sposa: Maison Magic

       

      CONTACT ME